venerdì 13 gennaio 2017

Chi teme la matematica?

Io sono un caso a parte, ho sempre amato la matematica e non ho mai capito i miei compagni che testardamente si ostinavano a dire che la matematica è orrenda è non si capisce nulla....
Per me è ordine, logica, precisione!
Eppure i due terzi degli studenti ( e non solo)  soffre da panico della matematica, paura del tutto irrazionale che purtroppo interferisce con la capacità di fare calcoli e di risolvere problemi di qualsiasi genere. 


E' scientificamente dimostrato che chi soffre di ansia da matematica ha una forte iperattività dell’area destra dell’amigdala,  regione del cervello associata alla gestione della paura e di altre emozioni negative.
Quindi, rassegnatevi, il queziente di intelligenza non c'entra nulla ( a parte rari casi) con le difficoltà in matematica.
 FOTO ANSA

Purtroppo esiste un'idea sempre più diffusa che la matematica sia difficile adatta a pochi. Questa falsa credenza ha portato sempre più ad un panico diffuso nei confronti della materia.
Come fa un bambino ad approcciarsi alla matematica se il mondo che lo circonda lo "bombarda" di informazioni sull'estrema difficoltà della materia. Come fa un bambino ad amare la matematica se i genitori hanno molta ansia per la matematica? Già!! L’ansia per la matematica, nell’età evolutiva, è molto influenzata, negativamente, dai genitori.




Gli unici consigli che posso darvi??
  1. Rilassatevi, la matematica non ha mai ucciso nessuno
  2. Non partite con il presupposto che voi non siete in grado
  3. Ci vuole ORDINE! Scrivere in maniera ordinata è un grande alleato nel risolvere problemi di matematica
  4. In matematica non serve imperare tutto a memoria. Anzi secondo me imparare tutto a memoria è controproducente. Se avete capito le basi potete risolvere un mondo di problemi. Quindi cercate sempre di capire cosa state facendo
  5. Se non capite, chiedete sempre spiegazioni, fatevi aiutare
  6. State attenti quando vi spiegano matematica. Non vale dire:"Non ho capito nulla" se poi non avete ascoltato neanche una parola..
  7. La teoria è importante, ma la pratica ancora di più. Partite con degli esempi già svolti ed esercitatevi
  8. Siate positivi e propositivi

Chi fra voi soffre da stress da matematica???

Carla